Posted by : Marianna Basileo dicembre 28, 2013


photo © Ekaterina Panikanova, Z2O Galleria
Una tela insolita ospita i disegni dell'artista russa Ekaterina Panikanova: libri antichi accolgono singoli frammenti d'arte che, una volta disposti in maniera irregolare, creano un effetto mosaico davvero emozionante.

Le opere della Panikanova si ispirano alla vita, ai ricordi e alle esperienze dimenticate dell'infanzia, richiamando le radici dell'esistenza attraverso una vivida simbologia: ricorrenti sono i ritratti di uomini, animali, torte, cavalli a dondolo, tutti interrotti, mancanti, come barlumi di un ricordo a tratti rimosso. 

Laureatasi presso l’Accademia di Belle Arti di San Pietroburgo, Ekaterina attualmente vive e lavora tra Roma e San Pietroburgo.
Mi piace lavorare su vecchi libri - ha dichiarato - mi piace il modo in cui l'usura, le sottolineature, le note e gli scarabocchi mi permettono di percepire la personalità delle persone che li hanno letti. In Russia, c'è una differenza tra un'icona che è stata venerata e una che non lo è stata. Un libro che è stato letto ha lo stesso tipo di energia di un'icona che è stata adorata. 
Nata nel 1975, nel 2003 Ekaterina è entrata a far parte del Circolo degli Artisti di San Pietroburgo ed è riconosciuta come una delle artiste più dinamiche del panorama sovietico.
photo © Ekaterina Panikanova, Z2O Galleria
photo © Ekaterina Panikanova, Z2O Galleria

photo © Ekaterina Panikanova, Z2O Galleria
photo © Ekaterina Panikanova, Z2O Galleria
via This is Colossal

Leave a Reply

Subscribe to Posts | Subscribe to Comments

- Copyright © Booksfollia - Hatsune Miku - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -